"Bullismo" Tanguero

 La prepotenza del Tanguero e la sua  prosopopea , 
La prepotenza del Tanguero e la sua prosopopea 
assisto ogni tanto ad atti di bullismo nei confronti dei principianti .
La Milonga mi ricorda in parte una assemblea d'Istituto , il presidente è il TDJ che ascolta tutti ma fa come gli pare ,
i più attivi organizzano l evento, spesso sono insegnanti che con cura  fanno accomodare gli studenti poi via via tutti gli altri .
E via si inizia a Danzare, si formano le coppie sia di principianti  che quelle più scaltre e conosciute, in queste ultime è spesso presente " il super Tanguero" detto il  Califfo,  apprezzato nell'harem, si presenta ben vestito  studente modello inscritto in scuole blasonate  si atteggia a gran maestro, principe della salita basica con chiusura del cruce al 5 .
Le coppie blasonate di lungo corso approdano nella ronda con la stessa enfasi dei piloti di formula uno, come se uscissero dai box per tentare di qualificarsi in pole potition . Azzardando sorpassi e doppiaggi, se ostacolati nella loro corsa dalla coppia di principianti  si irritano e tentano di spingerli via, fuori dalla loro traiettoria .
Già alla fine del primo ballo si notano espressioni  scocciate   sorrisi nervosi ed irriverenti la coppia si guarda  attorno cercando la complicità di chi è bordo pista, il  pubblico avendo capito le dinamiche del misfatto  partecipa esplicitamente nell'atto palese del " Bullismo Tanguero"  . 
Divertito osservo la coppia dei principianti "Bullizzati" che non accettano di esser derisi o sbeffeggiati,  reagiscono magari solo a parole o limitandosi solo a  inviare sguardi severi alla blasonata coppia , in alcuni casi si ristabilisce l'equilibrio sociale in Milonga porgendosi le scuse ,
 ma si percepisce che in quel momento la magia dell'abbraccio viene a mancare ,  l'energia della sala con questi eventi scortesi si attenua .

 Per ballare in Milonga con la giusta armonia ed energia  è necessario un mix di tante situazioni che aiutano a creare  l atmosfera giusta , in primis l'atteggiamento delle persone,  la maleducazione e la confusione  non sono  graditi nel tango, come in altre situazioni.

 

Scrivi commento

Commenti: 0